Si intitola Il futuro al lavoro. L’Italia al tempo dello smart working tra conservatori, vittime e innovatori il libro scritto dall’avvocato e consulente legale Gianluca Spolverato per Guerini Next che sarà presentato in anteprima il 5 luglio 2017 a Cittadella (Padova).

L’autore, in dialogo con il direttore di Veneto Economia, Domenico Lanzilotta, ci accompagna in un viaggio nel mondo del diritto del lavoro tra giustizia incerta, centinaia di piattaforme contrattuali, liquidità dei ruoli e delle posizioni, ma anche molte nuove opportunità da cogliere. L’evento è organizzato in collaborazione con Niuko Innovation & Knowledge e la Delegazione di Cittadella di Confindustria Padova. Proprio quest’ultima ospita l’incontro, a partecipazione gratuita, dalle ore 17 nella sede di Contra’ Borgo Sole n.1.

Il libro

Nel suo libro Il futuro al lavoro. L’Italia al tempo dello smart working, tra conservatori, vittime e innovatori, l’avvocato e consulente legale Gianluca Spolverato racconta luci e ombre del mondo del lavoro oggi. Un viaggio con tre tappe fondamentali.

La prima è quella che racconta con dati e casi reali difficoltà e incertezze che affliggono il sistema del diritto del lavoro, come la crescita incontrollata del numero di contratti (proprio mentre i posti di lavoro calano), la lentezza della Giustizia del lavoro, le grandi differenze tra le diverse aree del Paese.

La seconda mette a confronto alcune retoriche legate all’innovazione nel mondo del lavoro, come il digitale e la sharing economy, con i numeri reali di un Paese fatto in gran parte di lavoratori del terziario dove si richiede una medio-bassa qualificazione. Alcuni casi inoltre esemplificano le resistenze che l’esigenza di una maggiore mobilità del lavoro incontra, ad esempio nei trasferimenti di aziende.

La terza tappa, quella dalla quale ripartire, tocca esperienze e opportunità di innovazione dei luoghi e dei rapporti di lavoro: il welfare aziendale, lo smart working o lavoro agile, nuovi modelli di gestione delle risorse umane che superano rigidità e gerarchie puntando su concetti come fiducia, responsabilità e orientamento al risultato.

Programma

Il futuro al lavoro. Smart working, welfare, flessibilità, diritti: dalle parole ai fatti

17.00 Registrazione partecipanti

17.30 Saluto Niuko

Matteo Sinigaglia, responsabile commerciale, comunicazione e product manager Niuko

17.45 Il futuro al lavoro Smart working, welfare, flessibilità, diritti: dalle parole ai fatti

Dialogo con l’avvocato Gianluca Spolverato e il direttore di Veneto Economia Domenico Lanzilotta

19.15 Aperitivo

Dove: Contra’ Borgo Sole n.1, Cittadella (Padova).

Info e preiscrizioni all’evento sul sito di Niuko.